Decreto 13 luglio 2016, n. 156

Pubblichiamo il Decreto 13 luglio 2016, n. 156 “Regolamento che stabilisce la disciplina per il funzionamento e la convocazione dell’assemblea dell’ordine circondariale forense, ai sensi dell’articolo 27, comma 3, della legge 31 dicembre 2012, n. 247.”

Dm_156-2016

PREMIO “ENRICO GUCCIARDI”: bando di concorso

L’Associazione Veneta degli Avvocati Amministrativisti ha bandito la quarta edizione di un concorso intitolato alla memoria del prof. Enrico Guicciardi per premiare una nota di commento ad una sentenza che abbia fatto applicazione di norme regionali del Veneto o che abbia riguardato problematiche amministrative relative alla Regione del Veneto

bando-2016

TRIBUNALE DI UDINE: restituzione fascicoli di parte

Pubblichiamo la delibera assunta dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Udine nella seduta del 9 settembre 2016 in relazione alla restituzione dei fascicoli di parte.
Il Presidente Vicario del Tribunale di Udine ci ha segnalato che molti Avvocati nonostante plurimi inviti al ritiro dei fascicoli di parte dei giudizi definiti non vi hanno ancora provveduto con conseguente disagio delle cancellerie competenti per la loro conservazione.
Vi invitiamo dunque a ritirare al più presto i Vostri fascicoli.
Vi ricordiamo che ai sensi dell’art. 2961 c.c. i cancellieri “sono esonerati dal rendere conto degli incartamenti relativi alle liti dopo tre anni da che queste sono state decise o sono altrimenti terminate” e pertanto sussiste la facoltà di distruzione dei fascicoli di parte, facoltà di cui le cancellerie intendono avvalersi.

ASSEGNAZIONE RUOLO DOTT. PAOLO ALESSIO VERNI’

Pubblichiamo i provvedimenti del Presidente della Sezione Penale del Tribunale di Udine dott.ssa Di Silvestre di assegnazione ai GOT dott.ssa Paola Turri e dott.ssa Rosanna Catalano del ruolo del dott. Paolo Alessio Vernì e relativo calendario

provvedimento-_7_-settembre_2016

provvedimento_-8_-settembre-2016

integrazione_provvedimento-7-e-8-settembre-2016

integrazione_provvedimento_7_settembre_2016

provvedimento_15_settembre_2016

 

DELIBERA COA DI UDINE DEL 2 SETTEMBRE 2016 SUI RITARDATI PAGAMENTI COMPENSI IN REGIME DI PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Il Presidente riferisce che sono sempre più numerose le lamentele degli iscritti in ordine ai tempi di liquidazione dei compensi per le difese svolte in regime di patrocinio a spese dello Stato.
Il Consiglio ritiene indispensabile svolgere delle azioni concrete a tutela degli iscritti. Il Presidente ricorda di avere segnalato al Responsabile del gruppo ispettivo la criticità ora evidenziata e di avere trovato piena condivisione in ordine alla non necessità di una esplicita autorizzazione all’emissione della fattura elettronica una volta decorso il termine di legge per l’impugnazione del decreto giudiziale di liquidazione, e si augura che tale rilevo venga evidenziato nella relazione finale che seguirà all’ispezione di recente conclusasi. Il Presidente evidenzia l’opportunità che il problema in argomento venga immediatamente sottoposto all’attenzione del nuovo Presidente del Tribunale non appena lo stesso si sarà insediato. Il Consiglio a sostegno delle azioni che verranno intraprese delibera di predisporre uno studio, valendosi anche degli strumenti già adottati (vedi elaborato avv. Claudio Nadalin contenuto nel vademecum) finalizzato da un lato a fornire delle linee guida agli iscritti per una corretta compilazione delle domande di ammissione al gratuito patrocinio in sede penale e di liquidazione dei compensi in materia civile e penale, dall’altro a individuare i fattori burocratici che attualmente dilatano in maniera non accettabile i tempi di liquidazione dei compensi stessi, anche in confronto ai tempi occorrenti negli altri Tribunali del Distretto. Incarica della redazione della bozza i componenti dell’Osservatorio Civile e Penale.