CNF: progetto “Lawyerex – multilateral exchange of Lawyers

Il Consiglio Nazionale Forense partecipa al progetto “LAWYEREX – MULTILATERAL EXCHANGE OF LAWYERS” coordinato dalla Fondazione dell’Avvocatura Europea e co-finanziato dall’Unione Europea con l’obiettivo di consentire un’ampia mobilità di avvocati all’interno dell’Unione Europea e contribuire allo sviluppo della cultura giuridica europea. La seconda edizione del progetto prevede la partecipazione degli Ordini nazionali di Cipro, Repubblica Ceca, Italia, Romania, Slovacchia e Spagna oltre agli Ordini di Atene, Barcellona e Parigi. Gli avvocati selezionati avranno l’opportunità di svolgere un periodo di tirocinio all’estero, tra novembre 2019 e aprile 2021, della durata di due settimane (10 giorni lavorativi) presso uno studio professionale internazionale, con l’ausilio di un avvocato supervisore, su una materia a scelta tra quelle di seguito indicate: diritto civile, diritto penale, diritto pubblico, Diritto dell’Unione Europea.
Lo scambio offre l’opportunità ad un totale di 5 giovani avvocati italiani, con un massimo di 7 anni di iscrizione all’albo di acquisire la conoscenza di altri sistemi legali di paesi europei, per migliorare le proprie competenze legali e linguistiche.
Per ulteriori informazioni cliccare su progetto “Lawyerex – multilateral exchange of Lawyers”

Print Friendly, PDF & Email
Category: CNF